News

11/01/2013

Valutazione dei rischi per aziende con meno di 10 addetti da effettuare entro il 30 giugno 2013

Per permettere alle imprese di attuare le nuove direttive in campo di sicurezza, la Legge di Stabilità prevede al 30 giugno 2013 il termine entro il quale le imprese che occupano fino a 10 lavoratori devono effettuare la valutazione dei rischi con le nuove procedure.

Le procedure standardizzate sono obbligatorie per svolgere la valutazione dei rischi per tutte le attività in cui siano impegnati meno di 10 addetti tra dipendenti, soci e collaboratori. Quindi non sussiste più la possibilità per i Datori di Lavoro di adempiere a questo obbligo mediante autocertificazione come inizialmente previsto dal Testo Unico.

Dal luglio 2013 tutti i Datori di Lavoro che nel 2008 (con l’entrata in vigore del Testo Unico) hanno redatto l’autocertificazione devono effettuare la valutazione dei rischi e decidere il proprio programma di miglioramento per la sicurezza,con conseguente DVR.

Si ricorda alle aziende che hanno svolto la valutazione dei rischi nel 2008 che la normativa prevede la revisione periodica della valutazione dei rischi fisici e se non vi hanno già provveduto è opportuno che lo facciano quanto prima.

NEWS
Feed RSS Ecotest Ecotest su Facebook

2018 [+]

2017 [+]

2016 [+]

2015 [+]

2014 [+]

2013 [+]

2012 [+]

2011 [+]